Quartieri o Cantieri?

7giugno_corteoSabato 7 giugno torniamo a manifestare.
Ci torniamo dopo un anno da quando, militarizzando il quartiere con centinaia di agenti, e aiutati da decine di vigili urbani (che, a sentire l’assessore Passoni, agivano all’insaputa del comune) la ex Diatto veniva sgomberata e abbattuta nel giro di pochi giorni.
Da allora nell’isolato poco o niente si è mosso, (vedi post precedente), sul piano dei documenti invece noi siamo andati avanti, presentando un esposto alla procura ed un ricorso al tar, di cui abbiamo parlato qui, nel frattempo sono però venute alla luce altri interventi urbani che rischiano di evolversi altrettanto male.
Parliamo della bonifica dell’area ex Gabrio, che il comune dichiara di voler iniziare a breve, e che preoccupa il quartiere viste le procedure adottate per l’ex Diatto (vedi sempre post precedente) e della cosiddetta “riqualificazione” dei giardini Artiglieri da Montagna, prevista dal piano di riutilizzo dell’area ex Westinghouse, dove l’ennesima colata di cemento promette di cancellare definitivamente l’ultima traccia di area verde della zona, già ridotta al lumicino dalla costruzione da parte del Cit Turin di ben 8 campi da calcio (con fondo sintetico).
Per riportare alla luce queste problematiche che il comune cerca di coprire con una cappa di silenzio Sabato 7 giugno dalle ore 15, insieme ad altre realtà che a torino si oppongono allo scempio dei nostri quartieri organizziamo un corteo cittadino dalla Ex Diatto-Snia alla Ex Westinghouse, con al termine merenda a offerta libera per raccolta fondi spese legali, banchetti informativi, spettacolo teatrale “Sistema Torino”, mercato GermogliaTo, musica, giochi e spazio bimbi.
Ascoltatevi lo spot che abbiamo registrato per le radio, leggete il volantino e poi chiedetevi se preferite vivere in dei veri quartieri o in mezzo ai cantieri. E se preferite la prima sabato 7 venite con noi.

This entry was posted in General and tagged , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *