Stato avanzamento lavori

InternoCantiere Undici mesi dopo lo sgombero della ex Diatto lo stato del cantiere è quello che potete vedere nell’immagine qui a fianco ed in altre riprese contenute in
questo servizio di Nuovasocietà.
Questa videointervista al consigliere Bertola e a Fiorella del nostro comitato viene a rompere la cappa di silenzio con cui il comune sta cercando di coprire l’assoluto abbandono in cui giace il progetto, e che è confermato anche dal fatto che il comune stesso ha recentemente concetto al proprio socio Prelios una proroga di un anno sui lavori, motivandola con i ritardi causati dall’occupazione (durata 5 mesi, ed iniziata quando ancora di lavori non c’era traccia). La giunta però continua a fare orecchio da mercante, e l’assessore Lo Russo non ritiene di dover parlare con la giornalista, così come l’altro assessore Passoni non ritiene di dover dare alla commissione competente spiegazioni un po’ più articolate di un “si rimanda agli atti depositati”.
Questo evidentemente è il concetto di partecipazione che ha chi ci amministra, sarebbe il caso di fargli presente il più spesso possibile che a noi non sta bene. Su questo stiamo lavorando.

This entry was posted in General and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *